il blog di luigi sarto

Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prim'ancora che i corpi si vedano. Generalmente, essi avvengono quando arriviamo a un limite, quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente.

Gli incontri ci aspettano, ma la maggior parte delle volte evitiamo che si verifichino. Se siamo disperati, invece, se non abbiamo più nulla da perdere oppure siamo entusiasti della vita, allora l'ignoto si manifesta e il nostro universo cambia rotta. (Paulo Coelho da "11 Minuti")

mercoledì 7 settembre 2016

L’antifragile Luigi Sarto

L’antifragile

Oggi è un buon giorno per ricominciare
Anche se è già novembre e piove
Alla radio un tipo saggio dice
La saggezza è stare nel vento
Come le foglie che cadono
Non temere nessun autunno
Nemmeno quello che viene
E ci sbatte contro
Che ti scuote da dentro
Per riportarti al mondo

E non sembra ora
Che questo mare
Ci faccia male
Piuttosto sembra
Che ci voglia cullare
E tu lasciati andare
Lasciati andare
Corri il rischio di affogare
E tu lasciati andare
Lasciati andare
Prima che l’onda si alzi
Io ti verrò a cercare

Per chi come me oggi
È così sicuro
che lascia a casa il paracadute
E spera negli angeli
E non nelle cose perdute
E poi un’altra primavera
con un oroscopo bellissimo da realizzare

Ho cambiato gli asciugamani
E ridato un senso ai segnali
Che mi riportano a casa
E tra poco ti verrò a trovare

Rifiuto l’indifferenza
della troppa appartenenza
Di chi mi da per scontato
e mi ha perso già da tempo
Con due gocce di profumo
Sono l’uomo che volevo
E se dovrò morire una volta ancora morirò
Prima di rinascere
E sentirmi dire ancora no
Arrendermi poi alla bellezza
di un si sincero
Emozionarmi al pensiero di ha perso
E ha lottato da uomo vero

Ora che per strada
La gente mi sorride e parla con me
Sono così sensibile
Ma sono l’antifragile
Sono così sensibile
Ma sono l’antifragile
Sento tutto ma nulla ora
Mi può ferire ancora
Ho imparato il segreto
Di perdonare e lasciare andare
E sono l’antifragile
Io sono l’antifragile
Ora l’amore non mi fa più male
Cammino il mondo
Ho una mappa per ritornare
Tornerò a splendere
Tornerò a splendere
Perché sono l’antifragile

Si io sono l’antifragile

Nessun commento:

Posta un commento