il blog di luigi sarto

Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prim'ancora che i corpi si vedano. Generalmente, essi avvengono quando arriviamo a un limite, quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente.

Gli incontri ci aspettano, ma la maggior parte delle volte evitiamo che si verifichino. Se siamo disperati, invece, se non abbiamo più nulla da perdere oppure siamo entusiasti della vita, allora l'ignoto si manifesta e il nostro universo cambia rotta. (Paulo Coelho da "11 Minuti")

sabato 27 agosto 2016

Polvere 24/08/2016

Polvere 24/08/2016

ad Amatrice
ad Accumuli
ad Arquata del Tronto

Forse stasera non mi va di parlare
Forse alla fine tutto va come deve
c'è uno strano silenzio tutto qui intorno
c'è che è quasi notte e forse ritorno

Si alza la polvere non trovo la strada
si alza il buio dove vuoi che vada
tutto questo silenzio d'improvviso squarciato
tutto questo vuoto inghiottito in un boato

Si alza la polvere e non vedo più
cerco una mano che mi dia coraggio
si è  alzata la polvere e c'è chi ora non crede
si è alzata la polvere ma il cuore non cede

Chissà se stasare hai voglia di parlarmi
sembra che la notte ora sia un po' più lunga
Tu dimmi ora le cose che senti
le lacrime vedi lavano via la polvere

Di una madre abbracciata a una bara
di una notte che non vuole passare
di una terra che continua a tremare
di una bocca che non sa più pregare

Si alza la polvere e non vedo più
cerco una mano che mi dia coraggio
si è  alzata la polvere e c'è chi ora non crede
si è alzata la polvere ma il cuore non cede

Nessun commento:

Posta un commento