il blog di luigi sarto

Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prim'ancora che i corpi si vedano. Generalmente, essi avvengono quando arriviamo a un limite, quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente.

Gli incontri ci aspettano, ma la maggior parte delle volte evitiamo che si verifichino. Se siamo disperati, invece, se non abbiamo più nulla da perdere oppure siamo entusiasti della vita, allora l'ignoto si manifesta e il nostro universo cambia rotta. (Paulo Coelho da "11 Minuti")

giovedì 5 marzo 2015

oggi mi sentivo un po' battiato

si placherà il vento e questa angoscia mia
verranno giorni diversi dalla monotonia
chiamerò a raccolta i miei sogni come figli
perdonerò gli errori cancellerò gli sbagli

saranno senza attese queste mie speranze
saranno senza difese le stanze del mio cuore 
ci sarai tu a danzare con i capelli al vento
io ti starò a guardare dicendo ciò che sento

quando la mente fa pace con il cuore
quando il presente non sfugge altrove
quando ogni cosa trova il posto suo
quando il mio cuore batte con il tuo
la materia è fatta di pensieri
è la vita che volevi fino a ieri

se spero forte ora qualcosa accadrà
o sta già accadendo in un'altra realtà
vorrei svegliarmi ora rinascere di nuovo
che la speranza sia cercare ciò che trovo

quando il presente non sfugge altrove
quando ogni cosa trova il posto suo
quando il mio cuore batte con il tuo
la materia è fatta di pensieri
è la vita che volevi fino a ieri

perché nessun posto è lontano
è la gravità che inganna
perché nessuna attesa è lunga
è il tempo che non passa

Nessun commento:

Posta un commento