il blog di luigi sarto

Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prim'ancora che i corpi si vedano. Generalmente, essi avvengono quando arriviamo a un limite, quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente.

Gli incontri ci aspettano, ma la maggior parte delle volte evitiamo che si verifichino. Se siamo disperati, invece, se non abbiamo più nulla da perdere oppure siamo entusiasti della vita, allora l'ignoto si manifesta e il nostro universo cambia rotta. (Paulo Coelho da "11 Minuti")

venerdì 13 febbraio 2015

non c'è più tempo.
e non c'è più spazio.

non è una questione di come e quando.
è una questione di pura essenza.
dell'essere in un certo modo. di dire ci sono.
perché quello che sei mica te lo sceglie.

ci giri intorno fino a che un giorno ti accetti così come sei.
e allora come per magia gli altri ti riconoscono.
e i miracoli succedono.

ci sono cose che non avranno mai risposte.
per quanti ti sforzi e ci lotti contro ci sono e ci saranno sempre draghi che non riuscirai a battere.
o forse sono solo battaglie che non ti competono. e allora tanto vale dire "grazie e arrivederci". ringraziare e andare via.

per il male che fa e farà sempre.
per quel vuoto che ora c'è e non ne puoi più.
per quel poco di compagnia di te stesso che ti godi, di sera.

perché bisognerebbe scegliersele bene prima di iniziarle, le proprie battaglie.
o si rischia di allontanarsi troppo da se stessi.
di non metterci l'anima.
di andarsene affanculo da qualche parte.

e poi per ritornare ce ne vuole.
ma si torna. tranquilli.

Nessun commento:

Posta un commento