il blog di luigi sarto

Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prim'ancora che i corpi si vedano. Generalmente, essi avvengono quando arriviamo a un limite, quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente.

Gli incontri ci aspettano, ma la maggior parte delle volte evitiamo che si verifichino. Se siamo disperati, invece, se non abbiamo più nulla da perdere oppure siamo entusiasti della vita, allora l'ignoto si manifesta e il nostro universo cambia rotta. (Paulo Coelho da "11 Minuti")

giovedì 8 gennaio 2015

in memoria di Pino Daniele

che male che fa

Dimme Ancora

Pecché sta faccia scura
Comme a chi nun tene ammore
Pecché chisti pensiere
Che so’ comme a na galera

E po’ dimane vene
E ce porta chello cha uno spera
E quanno arriva a sera
Tu nun vuo’ parla cu mme

Dimme ancora na vota ancora
Ca simme nuje a speranza bona
Dimme ancora n’ata vota
Ca si ce stregnemmu ce n’ascimmu
A stu scuro dint’o cora
A stu rulore che è sulo ammore
Ammore che nun ha maje visto o sole
E’ sulu bene ca nun se trova

E mo’ ca o’ munno è fernuto
E mo’ ca è già tutto scurdato
E stamattina te ne si ghiuto
Pecché nun m’è salutato?

Dimme ancora na vota ancora
Ca simme nuje a speranza bona
Dimme ancora n’ata vota
Ca si ce stregnemmu ce n’ascimmu
A stu scuro dint’o cora
A stu rulore che è sulo ammore
Ammore che nun ha maje visto o sole
E’ sulu bene ca nun se trova

Dimme ancora na vota ancora
Je sto’ ‘cca pe’ t’ascutà
Dimme ancora amico mio

Ca si m’affaccio staje pe’ turnà…

Nessun commento:

Posta un commento