il blog di luigi sarto

Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prim'ancora che i corpi si vedano. Generalmente, essi avvengono quando arriviamo a un limite, quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente.

Gli incontri ci aspettano, ma la maggior parte delle volte evitiamo che si verifichino. Se siamo disperati, invece, se non abbiamo più nulla da perdere oppure siamo entusiasti della vita, allora l'ignoto si manifesta e il nostro universo cambia rotta. (Paulo Coelho da "11 Minuti")

giovedì 18 dicembre 2014

che poi.

faremo l'amore come dio comanda.
e non ci sarà più fretta. perché l'avremo vinta sul tempo, almeno questa volta.
e verrò di corsa da te. ma nulla sarà una fatica.
perché sarà tutto naturale.
non ci sarà bisogno di spiegare. né di scuse o giustificazioni.
ci guarderemo negli occhi, e sarà come la prima volta.
e sapremo in un istante che ci apparteniamo da sempre.

sarò più bello e più maturo.
sarò il tuo bambino preferito.
sarò tuo figlio e tuo marito.
sarai tu. perché in fondo lo sei già. dal primo momento in cui ti ho vista.
sarai la mia canzone d'amore migliore, quella che mai scriverò. per non rovinare la sorpresa.
ti vedrò danzare, finalmente, vicino al tavolo nella tua casa.
e si asciugeranno tutte quelle lacrime che hai raccolto col mocio vileda quel giorno del 1 marzo 2014. così lontano e così presente nella mia memoria.

dell'ultima volta che ti ho vista.
che ti sogno ogni giorno di notte.
che ti tengo dentro e non te ne vuoi andare.
che sei un pezzettino che occupa tutto.
che sei il desiderio che vorrei si realizzasse.
vorrei che per un istante io perdessi il conto dei giorni che ci separano.

che lo so, che mi stai pensando anche tu.

Nessun commento:

Posta un commento