il blog di luigi sarto

Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prim'ancora che i corpi si vedano. Generalmente, essi avvengono quando arriviamo a un limite, quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente.

Gli incontri ci aspettano, ma la maggior parte delle volte evitiamo che si verifichino. Se siamo disperati, invece, se non abbiamo più nulla da perdere oppure siamo entusiasti della vita, allora l'ignoto si manifesta e il nostro universo cambia rotta. (Paulo Coelho da "11 Minuti")

venerdì 18 luglio 2014

mi dispiace, ti prego perdonami. grazie. ti amo...

quel leggero senso di insoddisfazione che alle 08.12 morde il cuore.
ma un morso leggero, che non attanaglia l'anima. al quale ci si potrebbe anche abituare, lasciandosi andare.
e morire, ogni giorno un po'.

è stata rabbia e poi dolore per anni.
è stata arresa e sconfitta dopo.
e poi lenta ricostruzione, ma fatta a volte a tentativi.
altre con un progetto più definito.

ritrovarsi ora qui, scappando dal qui ed ora, in cerca di qualcosa di vero.
aver voglia di carezze all'anima e rispetto di se stessi. dei sogni che sono lì nel vento in attesa di realizzarsi.
capire cosa manca, oggi. e forse mancherà per sempre. barattare sogni con altri sogni.

ho garantito a me stesso di esserci sempre. quantomeno provarci.
e so già che non sarà facile. perché sempre è più semplice seguire le mille cose che ci portano via.

io non lo so come sarà.
ma lo so che cambierà.
che se guardo fuori è già cambiata.

e se guardo dentro in me sono già l'uomo meraviglioso che avrei voluto essere.
lontano dai "poi vediamo" dai silenzi lunghi mesi che non portano quasi a niente lontano dal potevi fare meglio lontano dal bisogno di andare lontano lontano da ogni giudizio affrettato lontano dal rancore non sciolto dal perdono lontano dalla paura di abbracciare e di amare di nuovo lontano dal rischio di mettersi in gioco lontano da tutto ciò che richiede completa dedizione e amore disinteressato.

e la forza di dire a bassa voce mi dispiace, ti prego perdonami. grazie. ti amo...

Nessun commento:

Posta un commento