il blog di luigi sarto

Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prim'ancora che i corpi si vedano. Generalmente, essi avvengono quando arriviamo a un limite, quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente.

Gli incontri ci aspettano, ma la maggior parte delle volte evitiamo che si verifichino. Se siamo disperati, invece, se non abbiamo più nulla da perdere oppure siamo entusiasti della vita, allora l'ignoto si manifesta e il nostro universo cambia rotta. (Paulo Coelho da "11 Minuti")

domenica 6 aprile 2014

L'arte del perdono

E ora mi dirai che
gli ingegneri del design
non hanno mai trovato
un posto migliore
dove lasciar abitare
il tuo cuore

E ti dirai mentendo che
nessun uomo mai
ti capirà e intanto giochi già
a mettermi tra loro
a fare di me con grande abilità
ciò che non sono stato e mai sarò

Rit.
Io ho imparato l'arte del perdono
Di ritornare a me e non sentirmi solo
Di ripartire dal mio centro e andare lontano
Nelle nebbie altrui a rischiarare, ad ascoltare
Io ho imparato l'arte del perdono
e da ieri sera hai smesso anche di fare male

E ora forse mi dirai che
in fondo avevo ragione io
a dubitare di chi non dubita mai
a lasciarti andare per vederti ritornare
ma qui è quasi giorno ormai
dovrei scorgerti e non ci sei...

Rit.
Io ho imparato l'arte del perdono
Di ritornare a me e non sentirmi solo
Di ripartire dal mio centro e andare lontano
Nelle nebbie altrui a rischiarare, ad ascoltare
Io ho imparato l'arte del perdono
e da ieri sera hai smesso anche di fare male

Sono le parole che feriscono, le tue
Solo parole che guariscono, queste mie
Sono sospiri silenzi e attese
Ma ricorda che il perdono e il mio amore
non somiglieranno mai a delle arrese

Nessun commento:

Posta un commento