il blog di luigi sarto

Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prim'ancora che i corpi si vedano. Generalmente, essi avvengono quando arriviamo a un limite, quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente.

Gli incontri ci aspettano, ma la maggior parte delle volte evitiamo che si verifichino. Se siamo disperati, invece, se non abbiamo più nulla da perdere oppure siamo entusiasti della vita, allora l'ignoto si manifesta e il nostro universo cambia rotta. (Paulo Coelho da "11 Minuti")

venerdì 7 marzo 2014

il mio sangue

Si, lo so,
nei miei pensieri, nelle mani
tu ci sei
e dentro i miei sogni, sui miei fianchi,nei miei sguardi
tu ci sei
negli occhi ci sei, perdutamente...
Oh, io come vorrei, si vorrei
cadere nei tuoi occhi per capire chi sei
ed essere dentro di te.

E mi sento cenere senza te
ed ogni mio attimo ti darei
il mio sangue, la mia vita, per un solo tuo pensiero
i miei occhi, la mia voce, per vedere un tuo sorriso...
tutta me...
per appartenerti sempre...

In ginocchio amore,
sopra i sassi
si, sopra i sassi
è il sapore di te...
mi uccide perchè
è più forte di me
Oh, io come vorrei
si, vorrei...
cadere nei tuoi occhi per capire chi sei
ed essere dentro di te

E mi sento cenere senza te
ed ogni mio attimo ti darei
il mio sangue, la mia vita per un solo tuo pensiero
I miei occhi, la mia voce,
per vedere un tuo sorriso...
tutta me per appartenerti sempre..

Respiro quando sei con me,
nell'aria sei...
e grido senza fiato se
poi te ne vai...

Il mio sangue, la mia vita, per un solo tuo pensiero...
i miei occhi, la mia voce,
per vedere un tuo sorriso
tutta me
per appartenerti sempre

Chiara Canzian

Nessun commento:

Posta un commento