il blog di luigi sarto

Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prim'ancora che i corpi si vedano. Generalmente, essi avvengono quando arriviamo a un limite, quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente.

Gli incontri ci aspettano, ma la maggior parte delle volte evitiamo che si verifichino. Se siamo disperati, invece, se non abbiamo più nulla da perdere oppure siamo entusiasti della vita, allora l'ignoto si manifesta e il nostro universo cambia rotta. (Paulo Coelho da "11 Minuti")

lunedì 30 dicembre 2013

uno strano effetto

“Non importa quanto sia alto il rischio, prima o poi dovrai seguire il tuo istinto e, forse, ma solo forse, questo ti porterà proprio dove dovevi stare fin dall’inizio.” 

Enrico Brizzi




il tg della sera... elenca in rapida sequenza i fatti salienti dell'anno, i naufragi a lampedusa, i nubifragi in sardegna, gli addii di chi se ne è andato... gli addii di chi nonostante tutto non se ne è mai andato e risentire dire che è morto vincenzo cerami o margarita hack sembra un  fatto sconcertante, impensabile, che il cervello non aveva registrato... e ti dici cazzo è vero...

riascoltare tutto così in successione, tutti i numeri di coloro che in un evento drammatico sono morti, il prezzo dell'anno che va... i numeri che diventeranno storia... i numeri che voltato la pagina, cambiato il calendario non si ricorderanno.

tutto scorre, passa. l'importante è la lezione che impari.

mi dispiace 2013 che non ci siamo mai capiti fino in fondo, non ci siamo propriamente beccati. ci abbiamo provato. ma è andata così. ti ricorderò come un anno che si poteva fare, si è tentato. non ho capito cosa non ha funzionato...

Nessun commento:

Posta un commento